News in evidenza

Amazon e Twitch: l’affare da un miliardo di dollari

amazon-compra-twitch

Era troppo tempo che non sentivamo parlare del colosso dell’e-commerce? Quasi in competizione con Facebook nella gara all’acquisto più imponente, Amazon si è addentrato nel settore dei videogames acquistando Twitch, piattaforma che trasmette in streaming partite di videogame con più di 55 milioni di visitatori al mese. Lo scopo è collegare giocatori da tutto il mondo per sfidarsi provando i titoli più nuovi in ogni categoria e l’attenzione che ha il sito ottenuto dai gamers più accaniti è sconvolgente, in particolare negli Stato Uniti dove la fruizione legale di contenuti video sta minacciando addirittura i numeri della televisione tradizionale.

Il Wall Street Journal comunica infatti che Twitch è diventato la IV fonte di traffico web negli USA dopo Netfix, piattaforma che offre film e telefilm online su abbonamento. I videogiochi online sono quindi un mercato molto gettonato: solo ad ottobre 32 milioni di persone si sono connesse per seguire il campionato di League of Legends sbaragliando il numero di spettatori di serie TV del calibro di Breaking Bed o 24.

twitch

        Ecco uno screenshot della piattaforma Twitch

Ecco perché Amazon ha deciso di spendere 970 milioni di dollari per acquistare il portale, pronta ad imporsi nel mondo dei videogames e della trasmissione video. “I giochi sono una parte molto importante del nostro business”, dice Micheal Frazzini, vice presidente di Amazon Games.

Una follia? Sembrerebbe un investimento azzeccato e molto ambito, dato che anche Google e Yahoo! erano interessati proprio all’acquisto della piattaforma… una vittoria schiacciante quindi in casa Amazon e uno smacco verso la concorrenza.

[Fonte: Corriere.it]

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*


dodici + 15 =