News in evidenza

Cartelli telecamere: proteggono la nostra privacy?

privacy-telecamere-sondaggio

La questione telecamere è sicuramente uno dei tempi che impegna maggiormente il Garante Privacy, che in più occasioni ha dovuto valutare casi di presunte violazioni o ha dovuto emanare provvedimenti specifici in merito.

Ma le telecamere servono? Ci tutelano? Ci spiano?

La questione è sempre aperta e per questo Federprivacy (associazione italiana che raduna gli operatori del settore che si occupano di consulenza e tematiche privacy) ha voluto proporre un sondaggio che monitorasse l’umore dei cittadini su questo tema.

Le domande proposte toccano temi diversi che variano da come ci fa sentire una telecamera a cosa si vorrebbe che facessero le autorità in merito passando attraverso una valutazione dello stato attuale delle cose.

Il sondaggio è ancora aperto ma riportiamo di seguito alcuni dati sintetici che Federprivacy ha già pubblicato su quello che i cittadini pensano e dicono:

23% : “Il garante dovrebbe sensibilizzare di più”

26% : “Vorrei più controlli sul territorio da parte delle autorità”

42% : “Serve un nuova privacy-by-design attraverso regole condivise con gli operatori di mercato”

52% :  ” La videosorveglianza porta vantaggi”

62% :  “La normativa va bene così come è”

83% :  “Le telecamere sono spesso male indicate, mancano i cartelli”

Questo ultimo dato ci sembra particolarmente interessante e valutandolo insieme alle altre percentuali ci porterebbe a dire che il cittadino probabilmente ha generalmente questa opinione “Riprendetemi pure perché mi sento più tutelato MA… AVVISATEMI che lo state facendo!”

E voi? Vi sentite protetti dalle telecamere di videosorveglianza?

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*


4 × uno =