News in evidenza

Cos’è Pinterest? Il social delle immagini che delizia i nostri occhi

cosa-e-pinterest

Quante volte ci è capitato di trovare un oggetto, un mobile, un capo di abbigliamento, un luogo di vacanza, una razza di cane, una ricetta, un gioiello, un attrezzo sportivo di cui ci siamo innamorati a prima vista? Parliamo di qualsiasi cosa, potrebbe essere un outfit completo dalla testa ai piedi, che abbina un maglione particolare al paio di jeans che cercavamo con le ballerine perfette e un cappello da urlo. Oppure potrebbe essere un’idea per la nuova cucina: con le antine e i ripiani che abbiamo sempre desiderato e la disposizione che fa al caso nostro!

Il problema è che sia che abbiamo ricevuto uno spunto guardando una foto su una rivista, in un blog, su un cartellone pubblicitario, da un amico, in un film, in un video, oppure che ci siamo trovati di fronte alla soluzione perfetta… molto facilmente la dimenticheremo e quando sarà il momento di averne bisogno, quell’idea resterà smarrita nella nostra memoria.

Esiste veramente una pratica soluzione?

Sì… e quando l’abbiamo scoperta ce ne siamo subito innamorati! Pinterest è un social media che si basa sulla fotografia di qualità e su concetto di bacheca. L’idea è quella di immaginare la versione web delle bacheche di sughero su cui vengono appuntate immagini e idee con le puntine – appunto, i pin. L’utente crea quindi il proprio profilo Pinterest con i dati personali, poi crea tutte le bacheche che desidera ognuna con un tema diverso. Ad esempio: cani, design, giacche, collane, vacanze, ricette, ecc.

Like-FB-GLConsulting2bisPer riempire la bacheca è semplice: basta selezionare le immagini dalla homepage, effettuare una ricerca nella barra per filtrare i risultati, caricarle dal nostro PC, oppure pinnarle dai siti su cui le troviamo. Su ogni singolo pin è possibile compiere diverse azioni: pinnarlo su una delle nostre bacheche, condividerlo, aggiungerlo ai preferiti o commentarlo. Se troviamo un altro iscritto che ha i nostri stessi gusti o che ha una bacheca che troviamo molto interessante possiamo decidere di seguire LUI (e quindi tutte le sue bacheche), oppure solo la bacheca che ci interessa. Man mano che aggiungeremo pin e che seguiremo più pinners la nostra HOME inizierà a riempiersi di immagini che ci piacciono relative alle ricerche e ai pin più recenti.

Esempio-pinterest

Ogni pin può avere un titolo, un commento e un link ed è proprio quest’ultima funzione che rende Pinterest così speciale, perché ci consente non solo di raccogliere tutto ciò che ci piace, ma spesso di arrivare (cliccando sull’immagine) a un sito che ci consenta di trovare maggiori dettagli, consigli utili o addirittura di acquistare. La regola: le immagini su Pinterest devono essere BELLE, a differenza di Instagram qui non vogliamo vedere selfie o fotografie sfocate fatte con il cellulare. A comandare è l’occhio, che deve essere catturato e viziato da migliaia di immagini stupende così da trovare le migliori e farle proprie!

Continua a seguirci… nelle prossime settimane troverete un articolo su Pinterest per le aziende!

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*


undici − 5 =