News in evidenza

Cos’è Twitter Ads? Perché la tua azienda dovrebbe conoscerlo e come usarlo!

twitter-ads

Tra i BIG dei social che ormai hanno ottenuto una visibilità e una fama stratosferiche troviamo indubbiamente il nostro pennuto azzurro, che trova ogni giorno 500 milioni di Tweet e 240 milioni di utenti attivi. Decine di migliaia di argomenti, commenti, foto e link condivisi e tramite cui informarsi ed esprimere la propria opinione: in sostanza un paradiso per utenti singoli, ma anche per aziende che vogliono parlare direttamente con i propri clienti dando loro la possibilità di replicare direttamente e di condividere news e aggiornamenti.

A questo proposito, la settimana scorsa i possessori di un account Twitter per aziende hanno ricevuto il seguente messaggio:

GLConsulting-TwitterAds

“Ciao AZIENDA,
c’è una grande novità: Twitter Ads self service è ora disponibile in Italia! Se vuoi vedere la tua azienda spiccare il volo su Twitter, non ti resta che provarlo. Twitter Ads ti dà la possibilità di:

  • Aumentare i follower
  • Raggiungere un pubblico più vasto
  • Definire il target dei tuoi messaggi

PROVA subito Twitter Ads!”

Si tratta di un servizio aggiuntivo che avvicina non di poco Twitter a Facebook fornendo alle imprese che hanno creato un proprio account la possibilità di sfruttare il social per fare pubblicità online e pianificare campagne di web marketing mirate e strategiche senza sprechi di denaro o di tempo. Twitter Ads è quindi un ulteriore servizio che consente di pianificare campagne di marketing basate su obiettivi precisi tramite la creazione di annunci che verranno pubblicati sulla base di un budget prefissato e sul meccanismo dell’asta già sperimentato da Facebook e Google.

Questo servizio include inoltre un sistema di analytics che consente di monitorare l’andamento delle campagne grazie a report e grafici sempre aggiornati che consentono di fare previsioni e comprendere il comportamento dell’utente sul singolo annuncio. In sostanza, è possibile promuovere specifici Tweet, oppure direttamente il proprio account aziendale rivolgendosi ad un target preciso e definito secondo svariati parametri.

Creare una campagna è piuttosto semplice: è sufficiente accedere al proprio account Twitter cliccare sulla rotellina-ingranaggio presente nella barra nera in alto. Inserendo le proprie credenziali sarà possibile attivare un account pubblicitario e creare le prime campagne. Ovviamente starà al singolo utente definire il livello di dettaglio degli annunci, stabilire quali sono i principali obiettivi della campagna e a chi rivolgersi. Twitter Ads era già presente in 9 Paesi ed è stato utilizzato nell’ultimo anno da migliaia di piccole e medie imprese. Il servizio è stato lanciato in 11 nuovi Paesi il 4 settembre: Argentina, Cile, Colombia, Ecuador, Guatemala, Messico e Perù in Sud America, Belgio, Italia, Lussemburgo e Olanda in Europa. Semplicemente cliccando su FOLLOW nella pagina di Twitter Ads Italia è possibile scoprire le ultime offerte e i dettagli del servizio.

Inoltre cliccando su analytics.twitter.com potrai visualizzare la dashboard con l’andamento dei tuoi Tweet e scoprire quali vengono cliccati, visualizzati e condivisi di più!

PreventivoHai bisogno di aiuto per gestire la tua campagna su Twitter Ads? Contattaci!

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*


quattro × uno =