News in evidenza

Facebook compra Whatsapp, ma nulla cambierà!

Facebook-compra-whatsapp

19 miliardi di dollari, quasi 14 miliardi di euro è il prezzo che l’azienda proprietaria del Social dalla grande F ha speso per acquistare Whatsapp, una delle applicazioni di messaggistica mobile più scaricate e usate al mondo.

I due creatori della chatt verde hanno cambiato il modo di messaggiare di 450 milioni di utenti attivi, di cui 320 milioni usano Whatsapp quotidianamente. Comodo, pratico e graficamente gradevole, Whatsapp ci ha fatto quasi dimenticare dell’esistenza degli SMS e ha reso la condivisione rapida di foto, video e file audio un modo divertente di comunicare con i propri amici.

Resistendo alla tentazione di vendere spazi pubblicitari, i fondatori sono stati capaci di lasciare incontaminato e pulito il software, dando sempre l’impressione all’utente di entrare in un’applicazione riservata e personale dove riposare gli occhi dal classico bombardamento pubblicitario, elemento che distingue Whatsapp dai caotici social. Formati da 20 anni di lavoro presso Yahoo, Jan Koum e Brian Acton hanno visto la loro azienda crollare sotto i numeri stratosferici di Google e 5 anni fa hanno deciso di dare vita ad un nuovo prodotto completamente differente: un servizio nato per rispondere alle necessità degli utenti, che consentisse loro di risparmiare e che rendesse la loro vita migliore.

L’acquisto da parte di Facebook consentirà a Whatsapp di crescere, migliorare e adattarsi alle nuove necessità degli utenti e consentirà ai suoi fondatori di concentrarsi su nuovi progetti che forniranno, lo speriamo, altre brillanti soluzioni per il mondo delle comunicazioni. Come afferma Koum nel blog del loro sito “Ecco cosa cambierà per voi utenti: niente.” L’acquisto infatti non significa che la app cui vi siete affezionati per scrivere ai vostri amici cambierà aspetto, prezzo o funzioni e, soprattutto, non significa che da domani verrete bombardati da pubblicità: Whatsapp resterà infatti indipendente!

 

2 Commenti su Facebook compra Whatsapp, ma nulla cambierà!

  1. Raffaella C Raffaella // 21/02/2014 a 11:48 // Rispondi

    E’ utile sapere che per noi, grandi utilizzatori di Whatsapp, non cambierà nulla!

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*


1 × 4 =