News in evidenza

Inail investe 4 milioni in protesi e nell’abbattimento barriere architettoniche

GLConsulting-inail-investimento-protesi GLConsulting-inail-investimento-protesi

Nel 2012 l’Inail ha investito 4 milioni di euro per finanziare nuove protesi e l’abbattimento delle barriere architettoniche favorendo il reintegro di lavoratori con disabilità.

È nato nel 2011 l’accordo di Inail con Anmil onlus, agenzia nata per aiutare le persone che hanno un’invalidità da lavoro a trovare un’occupazione. Durante quest’anno 20 persone, tutte con invalidità superiore al 34%, sono riuscite a trovare un impiego grazie all’aiuto di Anmil, in particolare nei settori delle pulizie e del data entry.

Attualmente, in Lombardia sono attivi tre ambulatori di riabilitazione motoria a Milano, Brescia e Mantova, che garantiscono tempi di intervento più brevi rispetto al sistema sanitario regionale (5 giorni contro 30 delle Asl di Milano). Inoltre, l’impegno di Inail si muove anche in direzione della prevenzione: il bando di finanziamenti a fondo perduto per rinnovare i macchinari delle aziende in Lombardia è stato di 27,1 milioni di euro, utilizzati per diversi progetti.

In totale, sono state 194 le imprese destinatarie di tali finanziamenti e che garantiranno ai propri dipendenti un ambiente di lavoro più sicuro e tecnologicamente avanzato.

(Fonte: sito Inail www.superabile.it)

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*


undici + quattro =