News in evidenza

Oggi il lancio del nuovo iPhone 6: rumors, ipotesi e la diretta!

lancio-iphone6

Finalmente arriva il Grande Giorno: oggi alle ore 19:00 (ora italiana) verrà presentato l’ultimo, attesissimo, meraviglioso iPhone 6. Come ormai è per tradizione, il livello di frenesia e di stress-da-attesa che riescono a raggiungere gli appassionati Apple è senza controllo, possiamo dire quasi direttamente proporzionale all’eleganza del design e al prezzo di questo gioiellino.

Ma calmiamo subito gli animi dei fans di Apple italiani: oggi infatti l’iPhone 6 verrà lanciato dove 30 anni fa era stato presentato il primo Macintosh, al Flint Center for Performing Arts di Cupertino, USA, ma uscirà nei negozi solo il 19/09 e per tenerlo tra le nostre mani su territorio italiano dovremo ancora aspettare qualche tempo, probabilmente ottobre. Sicuro è che in queste ultime settimane di attesa se ne sono sentite di ogni sia sulle varie funzionalità che il nuovo modello di smartphone Apple dovrebbe offrire, sia sull’evento stesso di presentazione in cui a quanto pare potrebbe accadere qualsiasi cosa.

Ecco alcune ipotesi:

  • All’evento di presentazione saranno presenti blogger della moda, il che fa sospettare quasi che il lancio non sarà tanto incentrato sull’iPhone 6, ma piuttosto sull’iWatch, un nuovo prodotto Apple che combina tecnologia all’avanguardia e fashion all’ultimo grido in un orologio iper-moderno.

Confermato! Alla presentazione di ieri è stato mostrato il nuovissimo Apple Watch, l’orologio di Apple dalle linee smussate e moderne, perfettamente in linea con lo stile del marchio. Ed è stata proposta al pubblico più di una versione dell’ Apple Watch: con cinturini e finiture di vari colori e materiali. Completamente touch e super innovativo questo gioiello da polso si adatta automaticamente all’ora locale, riceve notifiche e anteprime dei messaggi dal nostro smartphone e ci avverte con una leggera vibrazione. Ma non solo: si può rispondere al telefono dall’orologio per poi trasferire la chiamata su iPhone o su vivavoce, leggere le mail e accedere a thumbnails dei propri contatti preferiti. Inoltre è utilissimo per chi pratica sport perchè monitora l’attività fisica e condivide i dati con lo smartphone.

AGGIORNAMENTO del 10/03/2015 - l’Apple Watch è finalmente sul mercato! Da 349 dollari fino a 10 mila se vogliamo la versione più elegante e lussuosa. Parliamo di un prodotto sicuramente sofisticato e funzionale che però funziona solo se collegato a un iPhone e che non presenta caratteristiche particolarmente differenti da quelle dei propri avversari. Sicuramente in quanto a design e materiali, ancora una volta, Apple batte tutti!

Apple-Watch

  • Alcuni hanno re-interpretato i due 9 della data (09/09/2014) vedendoci due 6 capovolti, che rappresenterebbero quindi il lancio di 2 iPhone: si ipotizzano una versione ridotta con schermo da 4,7 pollici e una più ampia da 5,5 pollici. Quest’ultima sfiderebbe i grandi schermi prodotti dai marchi concorrenti pur senza trasformare lo smartphone in tablet, ma creando un mix, il cosiddetto phablet sempre più di moda (sono previste 175 milioni di unità vendute nel 2014).

Confermato! Alla presentazione di ieri sono stati rivelati al pubblico 2 iPhone: iPhone 6 e iPhone 6 Plus i cui schermi sono delle dimensioni previste dai rumors. Un display HD su due dispositivi estremamente sottili ed eleganti. La fotocamera iSight da 8MP ha un nuovo sensore Focus Pixels, e consente di fare video HD a 1080p a 60 frame per secondo e la velocità di navigazione su Wi-Fi è triplicata!

  • L’analista Ming-Chi Kuo di KGI Securities -che in passato ha fatto osservazioni e previsioni molto valide- prevede che stasera potrebbe essere presentato anche l’iPad Air 2 con display anti-riflesso e fotocamera posteriore da 8 megapixel.

iPhone6Smentito! Ma tra iWatch, iPhone 6 e iPhone 6 Plus siamo contenti anche senza tablet!

  • Tra le feature attribuite al nuovo iPhone si pensa anche alle ultime generazioni dei pagamenti online e mobile tramite una tecnologia di riconoscimento delle impronte digitali.

Confermato! Con i nuovi iPhone il pagamento è velocissimo: per ora parliamo di acquisti su iTunes, App Store e iBooks grazie al sistema Touch ID che consente di confermare l’acquisto senza inserire password.

  • In quanto scheda il blogger francese Steve Hemmerstoffer parla di 128 GB, mentre per il design gira nel web qualche immagine proveniente dal social cinese Weibo che mostrerebbe già da diverso tempo un nuovo iPhone più sottile, con spigoli arrotondati  e schermo più ampio.

Confermati sia la forma dagli angoli smussati che lo spazio di memoria, disponibile in 3 formati: 16GB, 64GB e 128GB!

Mentre tutti i blogger e gli appassionati ci perdono la testa, online è comparso un video russo che mostrerebbe il nuovo modello in tutti i suoi dettagli, a quanto pare frutto di un “collage” tra tutti i pezzi originali che sono riusciti a sfuggire ai controlli delle stesse fabbriche cinesi in cui i prodotti Apple vengono assemblati.

Il video confermerebbe quindi la presenza della scheda logica con chip nfc per effettuare pagamenti via mobile, una mela sul retro di super design realizzata in liquid metal -che si autoripara dai graffi-, lo spostamento del tasto di accensione sul lato… in sostanza un design piuttosto simile all’ iPod Touch di quinta generazione, ma con qualche marcia in più!

Nel frattempo, i più accaniti fans sono già in coda in attesa del lancio dell’iPhone 6 da diversi giorni, una vera follia se si pensa che lo smartphone potrà essere acquistato solo dal 19 settembre persino negli USA! E in ogni caso, anche quando sarà in vendita il prezzo dell’iPhone6 non sarà tra i più invitanti: si parla di un range compreso tra i €750 e i €950.

Confermati i prezzi: mentre negli USA partiamo con iPhone 6 da 16GB a un prezzo iniziale di $199 con abbonamento mensile o $649, in Italia non lo portiamo a casa a meno di €729, mentre per iPhone 6 Plus da 128GB, ovvero la versione più cara, saliamo a € 1.059! Per quanto riguarda le tempistiche invece sarà possibile procedere con l’ordine dal 26 settembre in poi!

Troppo? Troppo poco per un simile gioiello? Ditecelo voi! Ecco le prime foto, i commenti e i pareri sui nuovi prodotti Apple!

[Fonti: Wired, The Telegraph, Sole24Ore]

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*


diciotto + tre =