News in evidenza

Pubblicità online con il Real Time Bidding

real-time-bidding

A secco di idee su come fare pubblicità? Volete raggiungere il vostro target ma non sapete come fare? Oggi effettuare una comunicazione mirata e personalizzata per il cliente che stiamo cercando fa parte delle strategie per ottenere buoni risultati e per investire le proprie forze laddove ci sono maggiori chances di avere successo.

Targetizzare, individuare la fascia di pubblico a cui vogliamo comunicare è fondamentale: affiggere un cartellone che pubblicizza jeans all’ultima moda fuori da un ospizio sarebbe uno spreco di soldi e di tempo perché staremmo inviando il nostro messaggio al ricevente sbagliato. Il web funziona allo stesso modo: fare pubblicità rivolgendosi all’intero mondo di internet potrebbe rivelarsi molto caro e molto poco efficace!

L’ultima proposta in termini di pubblicità mirata si chiama Real Time Bidding e si basa sull’idea di mostrare annunci pubblicitari ad un pubblico mirato in tempo reale. Il target Cos'è viene selezionato grazie a un’unità chiamata Trading Desk che, studiando il comportamento dei clienti migliori, ne assembla le abitudini e le profila per dar vita a degli utenti tipo. Così facendo, è possibile prevedere quale tipo di utente sarà più propenso ad effettuare l’acquisto online e, quindi, selezionare un target valido cui mostrare la propria pubblicità.

Le campagne possono essere effettuate su social, siti, banner Cos'è, video e molte altre piattaforme e garantiscono impressioni di qualità e un pubblico propenso all’acquisto. Il prezzo, infatti, varia a seconda del valore delle impressioni stesse: gli spazi pubblicitari vengono messi all’asta, se vogliamo che il nostro annuncio compaia per un tipo di utente particolarmente propenso all’acquisto il prezzo dell’impressione sale. A oggi l’RTB costituisce solo il 3% del mercato dell’advertising digitale in Italia, ma è prevista una rapida crescita nei prossimi anni.

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*


12 − 5 =