News in evidenza

Storytalia, l’e-commerce del lusso made in Italy

storytalia-e-commerce

Un e-commerce interamente dedicato al made in Italy: la vetrina online per prodotti italiani di lusso che consentirà ad aziende di piccole e medie dimensioni di affacciarsi al mercato della vendita su web. Storytalia nasce nell’ottobre 2014 grazie all’unione di un gruppo di promotori, finanziatori e investitori che hanno visto il potenziale di vendere in tutto il mondo prodotti realizzati interamente in Italia e caratterizzati dalla qualità e dall’eleganza che da sempre contraddistingue il nostro Paese.

Tra questi troviamo Confindustria, Unicredit e Simest per un investimento pubblico-privato complessivo di 1,8 milioni di euro. Una cifra importante, soprattutto se si tiene conto che alle aziende selezionate che vendono dalle piattaforme non viene richiesta alcuna tassa di iscrizione. I vincoli? Ogni marchio può proporre al massimo 10 prodotti, che per il momento verranno venduti in tutta Europa ma che dal 2015 saranno disponibili anche da USA, Emirati Arabi, Russia e Cina.

Al momento troviamo online 30 aziende, tra cui Filippo Fanini che propone le proprie borse, pochette e cartelle in cuoio fino a Paola Coin che produce accessori in vetro, metallo, ceramica e legno per una tavola imbandita di contemporaneità e design.

Like-FB-GLConsulting1 La piattaforma e-commerce è gestita da Poste Italiane che consentono, in molti casi, spedizioni gratuite su tutto il territorio italiano con consegna entro 2-3 giorni dall’ordine. Per ora il sito è navigabile in lingua italiana e in inglese ma saranno presto disponibili le traduzioni in francese ed in tedesco. Parliamo di abbigliamento, accessori, occhialeria, cosmetica, arredo e anche gastronomia: ma l’obiettivo è di raddoppiare le aziende presenti e di offrire una gamma più ampia di prodotti.

Una soluzione pratica per consentire di acquisire visibilità pur senza dover affrontare grandi investimenti. Ciò a cui si rinuncia, tuttavia, è una vetrina privata che -perché no- potrebbe essere percepita da queste aziende proprio come un punto di arrivo un domani così che Storytalia possa essere una piattaforma di lancio per altri artigiani ancora “nascosti”.

Entro fine 2015 ci si aspetta un fatturato di circa 1 milione di euro e per ora sono stati raggiunti i 25mila contatti… una scommessa interessante che non mancheremo di seguire!

Aggiornamento 25/01/2016 - Che fine ha fatto Storytalia? Purtroppo il sito di e-commerce è stato chiuso e il progetto di vendita online sospeso. Il problema di una piattaforma che vende online un vasto assortimento di prodotti di diversi marchi è uno solo: la concorrenza. L’idea è ottima, ma rivenditori come Privalia, Amazon, Zalando e molti altri hanno un assortimento pazzesco, sconti da urlo e un magazzino veloce e sempre efficiente. La soluzione? Distinguersi. Partire con prodotti unici e disponibili solo attraverso il nostro sito, trovare un’idea di mercato originale e unica e implementare una gestione di fornitori e magazzino eccellenti. Idee su come farlo? Contattaci!

 

[Fonte: Sole24ore, Storytalia.com]

1 Commento su Storytalia, l’e-commerce del lusso made in Italy

  1. Ottimo per gli emergenti, nel campo della moda ma anche del design. Farò un giro sul sito.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*


4 + cinque =